Dr. Andrea Baldini

Home / Dr. Andrea Baldini

Dr Andrea Baldini nato a Firenze il 04-07-1971

Nel 1996 ha trascorso un periodo di ricerca negli Stati Uniti a New York presso uno dei padri fondatori della chirurgia protesica del ginocchio, John N Insall con il quale ha pubblicato i risultati della ricerca sull’influenza del legamento crociato posteriore nella stabilità della protesi totale di ginocchio (www.iskinstitute.com/johnninsall.html).

Specializzato in Ortopedia e Traumatologia nel 2002 con il Prof Paolo Aglietti all’Università di Firenze dove dal 1994 ha approfondito lo studio dell’artroprotesi di anca e ginocchio.

Nel 2003-2004 ha ottenuto la licenza di praticare medicina nello stato di New York ed ha lavorato come Clinical Fellow presso il prestigioso Hospital for Special Surgery (www.hss.edu) dove ha eseguito sotto il tutoraggio del Prof Thomas Sculco circa 500 impianti protesici di anca e ginocchio ed ha conseguito il premio per la miglior ricerca dell’anno (Philip Wilson Award) per aver brevettato una nuova proiezione radiografica per rotula ed aver sviluppato uno score funzionale di rotula.

Nel 2005 ha conseguito il titolo di Dottorato in Clinica e Patologia degli Organi di Movimento presso l’Università di Firenze.

Nel 2007 ha vinto la Borsa di Studio per la prestigiosa Travelling Fellowship della American Knee Society.

Nel 2009 ha partecipato alla fondazione della European Knee Associates di cui è stato nel Board come Segretario e da cui è nata nel 2014 la European Knee Society di cui adesso è Presidente dal Gennaio 2018 (www.europeankneesociety.com).

Ha organizzato numerosi congressi nazionali e internazionali ed ha organizzato il World Arthroplasty Congress a Roma nell’Aprile 2018 con circa 1000 partecipanti chirurghi specialisti di ricostruzione protesica di anca e ginocchio provenienti da tutto il mondo (www.wac2018.org).

Ha pubblicato circa 80 lavori scientifici peer-reviewed, non-peer reviewed e capitoli di libri.

Ha pubblicato nel 2014 come Editor un libro sulla gestione medica perioperatoria del paziente operato di artroprotesi (Springer-Verlag ed)

Ha tenuto 420 presentazioni in congressi nazionali ed internazionali negli ultimi 20 anni.

Esegue circa 700 impianti di protesi di anca e ginocchio all’anno di cui circa 100 interventi di revisioni complesse di protesi fallite provenienti da tutto il territorio nazionale.

Ha introdotto e divulgato per primo in Italia il metodo di recupero rapido Fast-Track per chirurgia protesica di anca e ginocchio (https://www.sixtus.it/we-care/fast-track-una-rivoluzione-per-lintervento-di-protesi-a-ginocchio-e-anca).

E’ Direttore d’Istituto IFCA di Firenze dal 2014 (www.giomi.com/strutture/ulivella-e-glicini-ifca-firenze). E’ consulente presso la Casa di Cura Villa Betania di Roma (www.villabetaniaroma.it).